giovedì 30 luglio 2009

quando è ora di riprendere in mano le cose

Avevo detto chiaramente, che più chiaro non si può, alla moldava (si, basta con la "m" maiuscola) di non toccare la mia scrivania in un pomeriggio in cui io ero fuori.
Torno, le faccio un ennesimo favore (perché il tempo serve a smaltire la rabbia e a ritrovare la propria indole tranquilla) e scopro che una pila di documenti non sono nell'ordine in cui li avevo lasciati. Non ce la faccio. M'incazzo.

Evidentemente poca fiducia.
Forse, visto il mio divieto, voleva controllare che non ci fossero documenti con cui la imbrigliavo.
La tentazione, fortissima, è stata quella di fare una cosa marcia a danno suo e del marito. Ma io non sono marcia. Non ancora, almeno.
Ma dio che nervi.

Ora basta. Lavatrice mentale e si riparte.
Lasciamo il mio fegato in santa pace e concentriamoci sulle cose.
Ok.
Priorità uno.
Inviare documenti studio avvocati n°1.
Priorità due.
Inviare documenti studio avvocati n° 2.
Priorità tre.
Vedere le prime tre puntate di Lost che lunedì mi sono persa.
(peccato non poter saltellare già alla priorità tre)

Annuncio.
Devo e voglio aggiornare il blog più spesso perché sto diventando troppo pigra, quindi mi servono cazziatoni. E nel frattempo saluto l'amica lontanissima, a cui devo scrivere da circa tre mesi. Scusa, ma ce la farò. Oggi qui 43° gradi percepiti, non ti lamentare se fa freschino, laggiù!

4 commenti:

Fabrizio - ikol22 ha detto...

Ho un'amica italiana che vive in Scozia e mi ha scritto oggi lamentandosi che là piove e fa freddo... Fortuna io sono un non violento.

"E' ora di finirla, non si può continuare così, basta, non se ne può più, la mia mamma è più bella della tua e dove ci sono le suore è più pulito. Fine."

Eccoti servito un violento cazziatone ;-)

Alessandra ha detto...

..aspetto aspetto...e non ti mollo. Credo che oggi ti siano fischiate le orecchie! Ma mi piace sentirti in*azzosa, vuol dire che stai bene!
Cazziatone: te lo faccio a parte ;)!!

tam ha detto...

il cazziatone devo farmelo da sola, per non essere passata di qui con maggiore costanza :)

ma, certo, se tu aggiorni più di frequente, il mondo diventa un posto più piacevole: tienilo presente.

un abbraccio,
tam

Papikita ha detto...

@FABRIZIO: il cazziatone non è sufficientemente mirato :-)...

@ALESSANDRA: fischiate le orecchie? Quando mai! Non ci crederai, ma sono ancora a riempire fogli excel per gli avvocati. Sono allo stremo.

@TAM: non credo di aver reso il mondo un posto più piacevole, oggi. D'altronde, se si vuole aggiornare con più frequenza, non è che il mio umore si aggiorna su "positivo" ogni volta che prendo la bacchetta in mano. Un abbraccio a te!