mercoledì 9 settembre 2009

quando è finalmente mercoledì

Se ne va.
Il nostro incubo se ne va.
Non è stato solo il mio incubo, bensì anche quello dei miei familiari.
La badante.
Due settimane di una pesantezza mostruosa.
Lei. Ignorante. Stupida. Maleducata.
Tra le perle.
  1. "Io faccio questo lavoro per umanità, non per i soldi!" (mia risposta: allora non ha bisogno del nostro stipendio)
  2. "Lei dovrebbe essere più rispettosa!", urlato a distanza alle 23.40 di sera perché ero in ritardo sull'orario di marcia (mia risposta: innanzitutto non urli, inoltre io porto rispetto a tutti, se ho fatto un errore sia comprensiva, anche lei ne fa)
  3. "Io pretendo che lei mi scriva su un foglio che la responsabilità è sua!", sul fatto che non si trova più la cazzo di amuchina per disinfettare le buste per il cateterismo (mia risposta: lei ufficialmente non è neppure in questa casa, il problema non esiste)
  4. "Perché lei si sveglia alle otto e mezza fresca come una rosa, ma io non sono una macchina, sono stanca!", in relazione al punto n° 1 (mia risposta dopo 5 minuti di training autogeno per non esplodere: non si permetta di dire una cosa come questa, lei non ha idea di come io mi svegli la mattina, spesso già con un mal di schiena che so che mi sfiancherà per l'intera giornata, quindi non parli di cose che non sa)
  5. "Io domani faccio l'ultimo giorno, quindi per due settimane mi spettano... euro", ieri sera (mia risposta: cosa crede? che non l'avremmo pagata? stia tranquilla, non siamo ladri)
Si, proprio una persona di merda.
Domattina, spero prima della mia sveglia, si leva dai coglioni.
Oh, che bellezza. Oh, che sollievo. Oh, che gioia. Arriva una ragazza russa domani. Speriamo bene.
E comunque ho capito una cosa. Porto rispetto solo a chi se lo merita, a 'sta stronza no.
(e non sono neanche mestruata!!!)

7 commenti:

Fabrizio - ikol22 ha detto...

Quasi quasi mi propongo io. Facile io non sia all'altezza ma davvero, talvolta e nel leggere di queste perle, vien voglia di mandare tutti al diavolo e mostrare come non sia impossibile essere anche solo persone educate.

Caterina ha detto...

Uhmm... proprio una bella personcina questa signora badante!!! Non ci pensare più Papi, dicci piuttosto come va con la "nuova" russa.
Un sorriso.

Anonimo ha detto...

1 mese. sono preoccupata. tutto bene papikita? sei solo stufa di aggiornarci, vero?
marina

Fabrizio - ikol22 ha detto...

Mi unisco a Marina.

Caterina ha detto...

Mi unisco anche io a Marina e Fabrizio...

Anonimo ha detto...

Scusate, non voglio essere invadente, ma non ci sarebbe qualche conoscente di Papikita che può accennarci qualcosa?
E magari che possa trasmetterle, se non sta bene, la nostra solidarietà e il nostro affetto...
Marina

Papikita ha detto...

Tanto per dire: a un'amica detti username e password per questo blog, dicendole che in caso di decesso o di ricovero avrebbe dovuto intervenire.
Domani le chiedo se le ha conservate, ma secondo me no.